27 giugno 2014

Cheesecake alle ciliegie con prescinsêua


La prescinsêua (chiamata anche quagliata, o cagliata genovese o ligure) è un prodotto tipico caseario della provincia di Genova; ha una consistenza a metà tra lo yogurt e la ricotta e un sapore piacevolmente acidulo, per questo l'ho trovata adatta alla preparazione di questo dolce.
Prende nome dal caglio o presame (presù in genovese), se ne ha notizia per la prima volta nel 1383. 
La cheesecake si può preparare anche con ricotta di capra e altri tipi di frutta di stagione.

CHEESECAKE ALLE CILIEGIE CON PRESCINSEUA
Ricetta Vegetariana
Ingredienti per otto persone

Per la base
200 g di biscotti tipo Digestive
100 g di burro

Per la crema
450 g di prescinsêua (formaggio tipico genovese) o ricotta di capra
3 vasetti di yogurt bio alla ciliegia
150 d di zucchero semolato
12 g di gelatina in fogli
2-3 cucchiai di confettura di ciliegie

Per la copertura
20-30 ciliegie 
Zucchero a velo



Procedimento per la preparazione
Mettere i biscotti digestive nel mixer e tritarli finemente; trasferirli in una terrina e unire il burro già fuso e tiepido. Versare questo composto in uno stampo per dolci a cerniera con il fondo foderato di carta forno e con l’aiuto di un cucchiaio stendere e premere bene, così da ottenere una base compatta e liscia; porre la tortiera in frigo per almeno mezz'ora.

In una ciotola lavorare a crema con la frusta, la prescinsêua (o la ricotta) e lo zucchero, quindi unire i vasetti di yogurt e mescolare bene. 



Mettere in ammollo i fogli di gelatina (o colla di pesce) in una coppetta con acqua molto fredda per qualche minuto, finché non diventeranno morbidi. 
Intanto scaldare in un pentolino due cucchiai di confettura di ciliegie (attenzione non deve bollire); unire la colla di pesce ammorbidita e strizzata, mescolando bene per scioglierla completamente; lasciare intiepidire poi aggiungere tutto al composto di formaggi mescolando per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Versare la crema nello stampo sulla base di biscotti rassodata; livellare bene la superficie e mettere la tortiera in frigorifero per almeno due ore affinché la crema alla ciliegia si rassodi. 
Prima di estrarre la torta dal frigorifero denocciolare e tagliare le ciliege per la copertura finale

Trascorso il tempo necessario, sformare delicatamente la cheesecake alla prescinsêua staccandola delicatamente dal bordo, prima di aprire la cerniera, con un coltello liscio e affilato; distribuire le ciliege sulla superficie, formando una decorazione a piacere. 
Servire a fette spolverate di zucchero a velo. Conservare in frigorifero.









All writing and images on this site © Le Cinque Erbe
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...